calcio

Barcellona da profondo rosso: in campo e in… cassa. Un miliardo di euro e zero Champions

La campagna di rafforzamento appare complicata. Le casse sono vuote. A causa di spese altissime e investimenti poco redditizi

Redazione Il Posticipo

 (Photo by David Ramos/Getty Images)

Il Barcellona è in crisi. Non solo tecnica, ma anche economica. La squadra va rifondata, come ha detto Piqué, ma è davvero complicato muoversi in un mercato condizionato dall'impattto economico della pandemia che ha svuotato ulteriormente le casse del Barcellona. Fra mancati incassi, costi del lavoro altissimi e investimenti che non hanno reso come ci si aspettasse, il panorama non è florido. Difficile investire. Complici gli ultimi disastrosi cinque anni. Un miliardo di euro andato in fumo.

Potresti esserti perso