Il Posticipo
I migliori video scelti dal nostro canale

calcio

Barça: nuovi acquisti registrati tranne Koundè, ma le trattative con Piquè per il taglio si sono arenate…

Barça: nuovi acquisti registrati tranne Koundè, ma le trattative con Piquè per il taglio si sono arenate… - immagine 1
I calciatori arrivati nel mercato estivo sono stati registrati sul sito della Liga. Nessun problema per Lewandowski, Raphinha, Christensen e Kessiè. Ma resta fuori Koundè e se il Barça sperava in un taglio di stipendi di Piquè...si sbagliava!

Redazione Il Posticipo

Il Barcellona continua a operare sul filo del rasoio, tra introiti da trovare a tutti i costi, ingaggi da tagliare e calciatori da registrare. Alla fine, come riporta Mundo Deportivo, al momento attuale i blaugrana hanno quasi completato l'opera in due delle tre operazioni. Altri soldi sono entrati con la cessione del 25% della cessione della società di produzione video del club e i calciatori arrivati nel mercato estivo (o quelli rinnovati dopo che i contratti erano scaduti, come Dembele e Sergi Roberto) sono finalmente stati registrati sul sito della Liga. Nessun problema per Lewandowski, Raphinha, Christensen e Kessiè. Ma resta fuori uno degli ultimi a mettere piede al Camp Nou, ovvero il francese Jules Koundè.

Come diminuire il monte ingaggi?

Per poter registrare anche lui, c'è bisogno che qualcuno di quelli già in lista si abbassi lo stipendio. La soluzione preferita del club sarebbe l'addio di Frenkie de Jong, ma l'olandese ha spiegato che lui a Barcellona si trova benissimo e che non ha alcuna intenzione di...fare favori ai blaugrana, accettando le offerte che arrivano dalla Premier League (Manchester United e Chelsea sarebbero sulle sue tracce). Dunque, tutte le speranze della società sono sulle spalle di due dei senatori. Anzi, due dei capitani, ovvero Sergio Busquets e Gerard Piquè. A poche ore dal match contro il Rayo Vallecano, però, non ci sono novità al riguardo. Anzi sì, una c'è, ma è decisamente negativa per il Barça.

Piquè, stop al negoziato

Sport.es riporta infatti che le trattative del club con Piquè per la riduzione dell'ingaggio del catalano (che per inciso si è già decurtato la paga dopo il Covid e che deve ancora ricevere un buon numero di stipendi dai blaugrana) si sono arenate e che non c'è una data fissata per rivedersi e parlarne di nuovo. A rivelarlo è Relevo, che segnala appunto uno stop repentino e anche inatteso da parte del Barcellona, che pensava di convincere il calciatore e con i soldi risparmiati sul mondo ingaggi inserire nella rosa dei calciatori registrati anche Koundè. Ma c'è un piccolissimo particolare che forse la dirigenza non ha considerato: Koundè per Piquè è...la concorrenza. E visto che con il francese ancora non registrato lo spagnolo potrebbe giocare, forse allungare i tempi...è una mossa saggia da parte del difensore!