calcio

Barça, l’ex Reggina Stuani per segnare di più? Solo Messi e Suarez hanno fatto meglio di lui!

(Photo by Quality Sport Images/Getty Images)

I catalani pensano al sostituto di Munir El Haddadi, andato al Siviglia in questa finestra di mercato. Nessuna scommessa in mente però: la società blaugrana infatti sembra aver puntato qualcuno che sta già segnando a grappoli nella Liga...

Redazione Il Posticipo

Via Munir El Haddadi, dentro un ex Reggina? Detto così suona piuttosto bizzarro, ma un fondo di verità c'è! Il Barcellona capolista sta dominando la Liga anche per quanto riguarda il numero dei gol fatti, 53 in 19 giornate, davanti all'accoppiata Siviglia e Celta Vigo (31). Sulla carta pochi problemi offensivi per la squadra di Valverde, che però ha perso la punta centrale El Haddadi, partito per andare a giocare proprio in Andalusia. A questo punto qualcuno dovrà arrivare a Barcellona per permettere al "povero" Suarez di rifiatare ogni tanto...

L'EX REGGINA - I catalani non vogliono correte rischi e per scegliere il loro futuro hanno preso tra le mani... la classifica marcatori! In testa c'è Lionel Messi (17 gol), al secondo posto spicca Luis Suarez (14), al terzo... Cristhian Stuani (12): i primi due giocano già nel Barça, l'uruguaiano del Girona non ancora, ma potrebbe iniziare a farlo molto presto. Come rivela As infatti il tecnico Valverde sta spingendo affiché a Barcellona arrivi l'attaccante rivelazione della Liga: al Camp Nou potrebbe sbarcare proprio l'ex promessa mancata della Reggina dei primi Anni Duemila.

DOPPIETTA GALEOTTA - Galeotta una calda serata di fine settembre? Probabilmente quanto fatto quella volrta dal 32enne attaccante ha influito eccome! Al Camp Nou tra Barcellona e Girona era finita 2-2: partita condizionata dall'espulsione del blaugrana Lenglet, ma soprattutto dalla doppietta di Stuani... che al momento avrebbe sul tavolo anche un'offerta di rinnovo da parte del suo club! I catalani sono al lavoro per risolvere la questione il più rapidamente possibile: per convincere il Girona a lasciarlo partire servono 15 milioni di euro. Dovesse arrivare l'accordo, a beneficiarne sarebbero praticamente tutti: compreso il giocatore, che potrebbe fare finalmente il suo esordio in Champions League. E pensare che una decina di anni fa faceva panchina... nella Reggina!