Barça, il dopo-Valverde è dietro l’angolo: “Gallardo sarà il nuovo allenatore a dicembre”

Barça, il dopo-Valverde è dietro l’angolo: “Gallardo sarà il nuovo allenatore a dicembre”

Troppi risultati negativi e un feeling ormai rotto con lo spogliatoio: le voci sull’addio dell’allenatore dei blaugrana si fanno sempre più insistenti. Secondo l’allenatore argentino Claudio Borghi, il nuovo condottiero del Barça sarà il tecnico del River Plate.

di Redazione Il Posticipo

Per Ernesto Valverde, il tempo potrebbe essere scaduto. Il doppio passo falso tra Liga e Champions ha reso l’aria irrespirabile attorno all’allenatore del Barcellona: Lionel Messi e compagni sono stati umiliati dal Levante in campionato (3-1) e non sono andati oltre lo 0-0 al Camp Nou contro lo Slavia Praga, perdendo la possibilità di chiudere con parecchio anticipo il discorso qualificazione. I tifosi non ne possono più di Valverde: la società lo sa e pensa al suo sostituto. Secondo Claudio Borghi, il nome del nuovo allenatore si sa già e qualcuno conosce persino il mese in cui ci sarà l’avvicendamento in panchina.

FATTORE GALLARDO – Il Barça punta sul re della Libertadores per ritornare grande in Europa? In Argentina se ne parla in maniera insistente e Borghi lo ha confermato, come riportato da As. L’ex centrocampista del Milan oggi tecnico e commentatore televisivo, ha ribadito l’affidabilità delle sue informazioni: “Gallardo sarà l’allenatore del Barça a dicembre. Attualmente è uno dei migliori tecnici del mondo. Rodolfo D’Onofrio, presidente del River, ha detto che Gallardo andrà via solo se vorrà lasciare l’incarico, ma quello che dico arriva da una fonte diretta”. Il contratto dell’argentino scade il 31 dicembre 2021, ma il suo addio al River potrebbe consumarsi con molto anticipo. Prima però Gallardo proverà a vincere la terza Libertadores col River (dopo i successi nel 2015 e 2018): la sua squadra affronterà il Flamengo nella finale 2019, in programma tra un paio di settimane. Poi potrà pensare al Barça…

IL RIVER NEGA – La notizia ha fatto il giro del mondo, anche se al momento il River nega qualsiasi genere di trattativa col Barça. In Catalogna però nessuno è rimasto sorpreso dal fatto che il club blaugrana sia alla ricerca di un nuovo allenatore: la posizione di Valverde era sembrata incerta già al termine della scorsa stagione, che il Barça ha chiuso perdendo la finale di Coppa del Re col Valencia dopo essere stato umiliato dal Liverpool nella semifinale di ritorno di Champions. In questa edizione Messi e compagni non hanno ancora ottenuto la qualificazione agli ottavi dopo quattro gare: qualcosa di insolito per una squadra abituata a chiudere il discorso con molte giornate di anticipo. E che potrebbe pesare molto nell’economia delle scelte della dirigenza…

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy