Ballardini: “Risultati figli della serietà e della qualità dei calciatori. Strootman è un esempio”

Quarta vittoria per il Genoa che si tira fuori dalla zona calda.

di Redazione Il Posticipo

Il Genoa non si ferma più. Da quando c’è Ballardini, il cammino è molto più da zona Europa. Quattro vittorie, due pareggi rappresentano un cambio di marcia evidente rispetto al passato. E la sensazione è che presto i rossoblù possano raggiungere i cugini nella “zona comfort” auspicata a inizio stagione. Netto, il divario rispetto alla concorrenza. Ballardini analizza la sfida ai microfoni di Sky Sport.

SI VOLA – Questo Genoa non smette di vincere. E magari inizia a pensare alla parte sinistra della classifica. Il Genoa viaggia come Inter e Atalanta. “Questo risultato è stato possibile grazie alla serietà e alla qualità dei calciatori a disposizione. La squadra del Genoa è composta da calciatori seri e capaci e questa risalita è tutto merito dei ragazzi di spessore ed esperienza. E poi c’è anche tanto altro. In mezzo al campo abbiamo trovato la quadra e lì davanti abbiamo attaccanti che si completano. Adesso gli avversari fanno fatica ad affrontarci”.

PROSPETTIVE –  La salvezza sembra largamente alla portata di un gruppo che non dovrebbe essere ritoccato. “La squadra lavora d’insieme e questo porta ad essere compatti. Questo aiuta la squadra e permette agli avversari di giocare male”. L’inserimento di Strootman si sente. L’olandese è già un leader. “Il ragazzo si è messo in mezzo al campo e ha immediatamente cambiato il volto. Anche come esempi per ragazzi che hanno diciotto e vent’anni. L’olandese è un calciatore vero e lo si vede in campo”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy