calcio

Bale, il futuro si decide a giugno: se il Galles si qualifica firma sei mesi con il Cardiff

BAKU, AZERBAIJAN - JUNE 12: Gareth Bale of Wales takes a free kick during the UEFA Euro 2020 Championship Group A match between Wales and Switzerland at the Baku Olympic Stadium on June 12, 2021 in Baku, Azerbaijan. (Photo by Naomi Baker/Getty Images)

Avrebbe anche la possibilità di giocare in Premier, ma sembra che i suoi programmi siano molto più brevi.

Redazione Il Posticipo

Bale, il futuro si decide a giugno. Il calciatore del Real Madrid lascerà sicuramente la Spagna ma, come riportato da Wales Online, potrebbe continuare a giocare per altri sei mesi nel Cardiff City. Una scelta legata evidentemente all'esito della finale play off in programma nel prossimo giugno contro la vincente fra Scozia e Ucraina nella speranza che sino ad allora la nazione dell'Est Europeo possa essersi lasciata alle spalle l'incubo della guerra.

SEI MESI - I programmi del calciatore sarebbero comunque a tempo determinato. Se il Galles si qualificherà per la fase finale della kermesse in Qatar, Bale avrà la possibilità di giocare il suo primo e ultimo mondiale. E non ha intenzione di proseguire oltre nonostante gli siano piovute offerte sia dalla Premier League che dalla MLS. Il calciatore del Real Madrid sembra aver già scelto il proprio futuro. Un contratto di sei mesi con la squadra della capitale del suo paese, in modo da tenersi in perfetta forma per poter dare il massimo con la sua nazionale. Un po', come ironizzano ma non troppo in Spagna, come ha vissuto gli ultimi anni a Madrid.

BAKU, AZERBAIJAN - JUNE 12: Gareth Bale of Wales takes a free kick during the UEFA Euro 2020 Championship Group A match between Wales and Switzerland at the Baku Olympic Stadium on June 12, 2021 in Baku, Azerbaijan. (Photo by Naomi Baker/Getty Images)

SCELTA DI VITA - Si tratta della classica scelta di vita. Del resto Bale è stato sempre molto chiaro. Non ha intenzione di invecchiare giocando a calcio e, come noto, ha altri interessi. Nessuno però, glieli contesterebbe oltremanica. Anzi. Bale a Cardiff è un idolo assoluto e incontrastato. Ha diverse attività avviate e soprattutto ha scelto la capitale gallese per vivere una volta appesi gli scarpini al chiodo. Con la moglie ha costruito una splendida villa alla periferia della città. Al fattore emotivo si lega anche, infine, un desiderio sportivo. Il legame con il Galles è da sempre molto solido. E Bale non è mai riuscito, nell'arco della sua carriera, a giocare con una squadra del suo paese. La sua carriera lo ha portato subito in Inghilterra, dove ha vestito le maglie del Southampton e del Tottenham, prima di spiccare il volo verso Madrid.