Bale, è fatta: prestito al Tottenham che paga il 50% dell’ingaggio

La conferma è arrivata dopo una giornata di lunghe trattative tra il club inglese, il Real Madrid e l’agente del giocatore, Jonathan Barnett

di Redazione Il Posticipo

Telenovela finita. Bale è un giocatore del Tottenham. La conferma è arrivata dopo una giornata di lunghe trattative tra il club inglese, il Real Madrid e l’agente del giocatore, Jonathan Barnett, che ha confermato a Cadena SER la chiusura dell’operazione. Resta solo da definire l’ufficialità dell’operazione.

PRESTITO – L’agente, come riportato da Cadena Ser e ripreso da AS, ha spiegato che il calciatore è pronto per imbarcarsi direzione North London dove la sua ex squadra lo aspetta. Si firmerà, come rivela anche l’Independent, un prestito oneroso, con il Real pronto ad accollarsi il 50% dell’ingaggio del calciatore. Ovvero 7,5 milioni di euro. La metà comunque di quello che sarebbe costato tenendolo a libro paga. Ci sarebbe però un ulteriore clausola legata al raggiungimento di determinati traguardi. In quel caso, il Tottenham alzerebbe la sua quota di… partecipazione ai 30 milioni di euro lordi.

INDIZIO – Un ulteriore indizio dell’addio di Bale arriva dal negozio online del Real Madrid dove non è stato possibile trovare  la maglia del calciatore gallese. Sul sito del club bianco è possibile selezionare i nuovi elastici di tutti i componenti della rosa che c’erano anche nella scorsa stagione. E per tutta la giornata non è stato possibile opzionare il nome del gallese apparso solo dopo diverse ore.

SALUTI – Una tesi che fa il paio con quanto accaduto in mattinata. Secondo quanto riportato dal quotidiano spagnolo il gallese aveva già salutato tutti suoi compagni di squadra, in mattinata, al centro di Valdebebas in un momento che sarebbe stato definito emozionante. Secondo la ricostruzione il calciatore ha svolto l’ultimo allenamento nella struttura, poi ha incontrato e salutato i suoi compagni di squadra in quello che tutto lascia credere sia stato il suo ultimo giorno da giocatore del Real Madrid,

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy