Il Posticipo
I migliori video scelti dal nostro canale

calcio

Bale, applausi per…un colpo al razzismo: il gallese dà una gomitata in faccia a Kudela dopo il caso Kamara

(Photo by Richard Heathcote/Getty Images)

Sorprende, ma non troppo, che un salto di Bale a braccia un po' troppo larghe non solo sia stato ignorato dall'arbitro, ma anche...applaudito. Il tutto dipende da chi è stato colpito: Ondrej Kudela, il calciatore dello Slavia Praga che è stato...

Redazione Il Posticipo

Colpire un avversario in maniera volontaria non solo è antisportivo, ma di recente è anche diventato pericoloso per chi il fallo lo compie, perchè con il VAR è quasi impossibile che la terna arbitrale si perda un comportamento simile. Certo, il fatto che nelle qualificazioni per i mondiali del 2022 non ci sia l'ausilio tecnologico rende la questione un po' meno problematica, ma insomma, è pur sempre qualcosa che si dovrebbe evitare di fare. Anche perchè le polemiche, in casi del genere, spesso si trascinano anche dopo la fine del match. Sorprende dunque che un salto di Gareth Bale a braccia un po' troppo larghe non solo sia stato ignorato dall'arbitro, ma anche...applaudito.

KUDELA - Il tutto dipende da chi...è stato colpito. Nel match tra Galles e Repubblica Ceca, infatti, l'attaccante del Tottenham ha rischiato grosso, finendo con il gomito dritto sul volto di Ondrej Kudela. Già, proprio il calciatore dello Slavia Praga che è stato accusato da Glen Kamara, finlandese dei Rangers, di insulti razzisti durante la partita di Europa League tra le due squadre. Bale ha sfruttato tutta la sua elevazione, ma come spiega AS si è aiutato anche con le braccia guardandosi dietro prima di saltare per il contrasto aereo. E il risultato è stato un colpo non proprio involontario al volto di Kudela, che è finito a terra ed è stato soccorso dai sanitari. Per il gallese, però, neanche un'ammonizione e soprattutto...il plauso generale da parte dei tifosi sui social.  E non solo di quelli dei Rangers, che certamente hanno apprezzato il karma della questione.

 (Photo by Ian MacNicol/Getty Images)

REAZIONI - In molti si sono complimentati con Bale per aver...mostrato il gomito al razzismo, considerando che non solo Kudela non è stato punito per gli eventi di Glasgow, ma che anche i tifosi dello Slavia Praga si sono schierati con il loro giocatore e hanno insultato Kamara con uno striscione al ritorno della squadra dalla Scozia. E considerando che persino il club ceco ha cercato di smontare il caso, qualcuno sui social rende a Kudela e allo Slavia pan per focaccia, riprendendo quasi letteralmente il comunicato uscito dopo il match di Europa League. "Chiunque pensa che Bale abbia dato una gomitata a Kudela si sbaglia. Per favore, attendiamo l'inchiesta ufficiale della UEFA prima di saltare alle conclusioni". Certo, possibile che la UEFA decida veramente di punire il gallese rivedendo le immagini televisive. Ma nel frattempo, Bale ha dato...un bel colpo al razzismo.

Potresti esserti perso