Il Posticipo
I migliori video scelti dal nostro canale

calcio

Aubameyang escluso dal derby per colpa…del traffico: la sua Lamborghini è bloccata in un ingorgo e l’attaccante fa tardi

(Photo by Catherine Ivill/Getty Images)

Le regole sono regole e dovrebbero valere per tutti, anche per i calciatori più importanti di una squadra. E sta all'allenatore farle rispettare, anche se a volte può sembrare quasi un autogol. Arteta tiene fuori Aubameyang nel derby contro il...

Redazione Il Posticipo

Le regole sono regole e dovrebbero valere per tutti, anche per i calciatori più importanti di una squadra. E sta all'allenatore farle rispettare, anche se a volte può sembrare quasi un autogol. Basterebbe prendere il caso di Mikel Arteta, tecnico dell'Arsenal. Lo spagnolo, nella partita che per i tifosi dei Gunners è la più importante dell'anno, ha preso una decisione davvero azzardata: tenere fuori il suo miglior marcatore per ragioni disciplinari. Pierre-Emerick Aubameyang non ha infatti giocato nel derby contro il Tottenham per non essersi presentato in orario all'allenamento prepartita. Ce ne sarebbe abbastanza per una rivoluzione, se non fosse che alla fine l'Arsenal ha vinto e il tecnico, a modo suo, ha avuto ragione.

REGOLE - Come ha spiegato lo stesso Arteta ai microfoni di SkySports, è stata una scelta complicata, ma necessaria. "Per me le regole sono le basi su cui creare un qualcosa a medio e a lungo termine che sia sostenibile e che possa regalarci gioia e soddisfazioni. Senza regole, credo che qualcosa del genere sia impossibile che accada. Ecco perchè continuo a parlarne e soprattutto a farle rispettare. Ho preso quella che ritengo fosse la decisione giusta, abbiamo tirato una linea e adesso possiamo andare avanti. Sappiamo benissimo quanto Auba sia importante per il club e questo non cambia. È una situazione di cui ci siamo occupati, ora è il momento di pensare ad altro". Eppure, nella mente di molti, la domanda resta...

 (Photo by Will Oliver - Pool/Getty Images)

TRAFFICO - Perchè Aubameyang ha fatto tardi? A questo quesito risponde con una certa precisione...la rete. A fine partita è infatti spuntata su Twitter una foto dell'inconfondibile Lamborghini del centravanti dell'Arsenal bloccata nel traffico del quartiere londinese di Muswell Hill. "Se qualcuno si stesse chiedendo come mai Auba abbia fatto tardi, eccolo in un ingorgo a mezzogiorno e quattro minuti". Considerando che la partita è iniziata alle 16:30 locali, comprensibile che vedere il proprio attaccante arrivare a neanche quattro ore dal match abbia fatto arrabbiare lo spagnolo. Che comunque ha avuto ragione su tutta la linea, visto che alla fine a decidere il derby è stato il compagno di reparto Lacazette. Dunque, la prossima volta, meglio controllare il traffico prima di partire da casa!

Potresti esserti perso