Attento Sarri, Drogba sponsorizza…una tua vittima: “Il Chelsea non può lasciare andare Cahill!”

Attento Sarri, Drogba sponsorizza…una tua vittima: “Il Chelsea non può lasciare andare Cahill!”

Maurizio Sarri potrebbe beneficiare di un consiglio proveniente da… Didier Drogba. L’ex attaccante del Chelsea…intima al club a non lasciare andare via David Luiz e Gary Cahill. Peccato che l’inglese sia fuori dal progetto del tecnico.

di Redazione Il Posticipo

Il Chelsea in questa stagione sta facendo davvero fatica a primeggiare. Almeno, in campionato. E per Maurizio Sarri non si mette granchè bene. Le aspettative erano alte ma ora, sembra che l’esonero possa arrivare da un momento all’altro. Ci sono delle situazioni che al Chelsea, anche per colpa del tecnico, rischiano di sfuggire di mano: i rinnovi contrattuali di David Luiz e Gary Cahill. A mettere bocca sulla questione ci pensa… Drogba, creando qualche altro grattacapo a Sarri.

GRAN GIOCATORE – L’ex centravanti del Chelsea, stando a quanto riportato da Goal.com, ha cercato di convincere Maurizio Sarri a far sentire entrambi i senatori Blues parte integrante della rosa. Il club non può permettersi di perdere i suoi ultimi due giocatori… che hanno vinto la Champions League. “David Luiz è un gran giocatore, un giocatore fantastico. Ho giocato con lui qualche anno fa ed è stato bellissimo. Giocare con lui è bello perché ti senti al sicuro. Penso che dipenda tutto dalla fiducia reciproca con l’allenatore e ovviamente anche dagli infortuni: l’anno scorso, per David, è stato davvero difficile recuperare ma ora è al meglio e sono felice per lui“.

LA CHAMPIONS – L’importanza di un giocatore, spiega Drogba, infatti, non risiede soltanto nelle prestazioni più o meno buone che possa regalare sul campo: ci sono dei giocatori, per quanto forti possano essere, che sono ancora più importanti per mantenere un gruppo armonico e con una buona mentalità vincente. Quindi, come si fa a non rinnovare il contratto all’anima della festa del Chelsea (Luiz) e al solido e serio centrale/laterale di difesa (Cahill) che hanno vinto la Champions League coi Blues? “Lui e Cahill sono molto importanti per il Chelsea perché sono gli ultimi due che hanno vinto la Champions League. Sono il nucleo di questa squadra. Certo, non spetta a me decidere di rinnovare loro il contratto, dipende più dai giocatori e dal club“. Peccato che il centrale inglese (ed ex capitano) abbia giocato soltanto 7 partite in stagione e non sia esattamente in cima alle preferenze di Sarri… Un altro problema da risolvere?

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy