Attento Guardiola: la Juventus ti può sfilare Foden e pagarlo…zero (o quasi)

Attento Guardiola: la Juventus ti può sfilare Foden e pagarlo…zero (o quasi)

La Juventus non si ferma mai, tanto in campo quanto fuori. E quando i bianconeri decidono di acquistare qualcuno puntano sempre al meglio. Ora nel mirino della Signora c’è uno dei gioielli del calcio europeo, Phil Foden, stellina del Manchester City. Che può arrivare a Torino per…duecentomila euro.

di Redazione Il Posticipo

La Juventus non si ferma mai, tanto in campo quanto fuori. E se la vittoria contro l’Empoli permette di ricominciare la marcia trionfale, interrotta solamente dal pareggio con il Genoa, in società si pensa già al futuro. Come ha detto Andrea Agnelli, bisogna saper cambiare prima di essere costretti a farlo. Il che, per quel che riguarda il calciomercato, significa una sola cosa: ringiovanimento continuo. Ma siccome quando la Juventus decide di acquistare qualcuno punta sempre al meglio (vedi CR7), il giovanissimo nel mirino dei bianconeri è uno dei gioielli del calcio europeo. Phil Foden, stellina del Manchester City. Che secondo il Mirror può arrivare a Torino per…duecentomila euro.

CONTRATTO – No, nessun errore, perchè è vero che Foden vale certamente di più, ma è altrettanto vero che il centrocampista, che di recente è stato addirittura paragonato a Iniesta, ha un contratto che scade nel 2020. Non riuscire a rinnovare l’accordo porterebbe il Manchester City a perdere il calciatore ad un prezzo pressochè ridicolo, le 175mila sterline del premio di valorizzazione. E considerando che Guardiola è già nell’occhio del ciclone per aver permesso a Sancho di firmare con il Borussia Dortmund a neanche otto milioni di euro, il tecnico catalano farà meglio a convincere il suo giovane calciatore a firmare il nuovo contratto. Il tutto mentre la Juventus (e non solo) attende novità per sapere se e quando colpire.

PARAMETRI ZERO – Una sorta di remake del caso Pogba, con il francese che nel 2012 si è accasato a Torino proprio al termine del suo contratto con lo United. Contratto non rinnovato per gli screzi tra il transalpino e Ferguson, che ha lasciato andare Pogba senza troppi rimpianti. Almeno…all’epoca. Del resto i bianconeri sono diventati dei veri e propri maestri nell’aggiudicarsi calciatori di livello mondiale…senza sborsare un euro. Basterebbe pensare a Emre Can, che ha resistito alle sirene del rinnovo con il Liverpool proprio perchè la Juventus gli aveva già profilato l’opportunità di vestire la maglia dei campioni d’Italia. Stesso discorso per Khedira, senza poi scomodare Andrea Pirlo. E chissà che l’operazione non riesca di nuovo con uno dei talenti più seguiti d’Europa…

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy