Il Posticipo
I migliori video scelti dal nostro canale

calcio

Atalanta – Villarreal rinviata: De Roon non perde il gusto di scherzare

1184877926

Marten De Roon non perde ma il senso dell’umorismo anche nelle situazioni più complicate. La sfida fra Atalanta e Villarreal decisiva per completare il quadro di chi andrà a giocarsi la fase finale della Champions e chi invece dovrà...

Redazione Il Posticipo

Marten De Roon non perde ma il senso dell'umorismo anche nelle situazioni più complicate. La sfida fra Atalanta e Villarreal decisiva per completare il quadro di chi andrà a giocarsi la fase finale della Champions e chi invece dovrà sudarsi gli ottavi dell'Europa League è state rinviata per neve. Dunque altre febbrili ore d'attesa in più per giocatori e tifosi. Stress che evidentemente scivola addosso al centrocampista olandese che attraverso il proprio profilo twitter ha allentato la tensione con un post ironico su quanto accaduto al Gewiss.

SCI - Tre sciatori, e una didascalia. Io, Zapata e Koopmeiners prima del calcio d'inizio. Un evidente modo di smorzare quanto accaduto a poche ore dal calcio di inizio della delicatissima sfida con gli spagnoli. Una copiosa nevicata ha resto impraticabile il manto erboso del Gewiss, che sembrava, appunto, più una pista da sci che un campo da calcio. Inevitabile la scelta, per garantire la regolarità del match e preservare l'incolumità dei calciatori, di rinviare la partita in attesa di condizioni meteo e ad un orario che garantisca la ragionevole possibilità di avere un campo praticabile.

 MADRID, SPAIN - MARCH 16: Luka Modric of Real Madrid is closed down by Marten De Roon of Atalanta B.C. during the UEFA Champions League Round of 16 match between Real Madrid and Atalanta at Estadio Alfredo Di Stefano on March 16, 2021 in Madrid, Spain. Sporting stadiums around Spain remain under strict restrictions due to the Coronavirus Pandemic as Government social distancing laws prohibit fans inside venues resulting in games being played behind closed doors. (Photo by Gonzalo Arroyo Moreno/Getty Images)

SCHERZOSO - Non è neanche la prima volta che De Roon si fa notare per la scelta di tempi... comici. Evidentemente è una caratteristica che oltre a esprimere ottimamente sul rettangolo di gioco, riesce a sfruttare anche sul campo comunicativo. Memorabili, alcuni "tormentoni" legati ad eventi calcistici. In primis, quando ha preso in giro Ibrahimovic e poi ha chiesto allo svedese... di non picchiarlo. Poi per una querelle con Cristiano Ronaldo e su un rosso per un fallo su Cuadrado in cui ha ammesso candidamente la colpa.  Su Instagram, qualche tempo fa, ha messo nuovamente in mostra la sua autoironia scherzando su un autogol poi ininfluente legato a una vittoria sulla Lazio per 3-2 con un fotomontaggio del suo goffo errore accompagnato poi da larghi sorrisi. E ha anche ironizzato quando nessuno ha comprato la sua maglia nonostante la sua presenza all'Atalanta Store. Insomma, uno capace di dettare e riconoscere i tempi di gioco... dentro e fuori dal campo.