Il Posticipo
I migliori video scelti dal nostro canale

calcio

Atalanta-United, gli inglesi…hanno paura: “Faremo fatica a fare un punto!”

BERGAMO, ITALY - MARCH 12: Gian Piero Gasperini, Head Coach of Atalanta during the Serie A match between Atalanta BC  and Spezia Calcio at Gewiss Stadium on March 12, 2021 in Bergamo, Italy. (Photo by Emilio Andreoli/Getty Images)

Il sorteggio di Champions ha deciso: l'Atalanta affronterà le due finaliste di Europa League, lo United e il Villarreal, oltre agli svizzeri dello Young Boys. E ad avere paura...sono gli inglesi.

Redazione Il Posticipo

Capitare nello stesso girone del Manchester United non è mai una buona notizia per nessuno, ma se c'è qualcuno che può approcciarsi alle coppe Europee con una certa leggerezza, quello è Gian Piero Gasperini. L'Atalanta è ormai una faccia conosciuta in Champions League e, visti le ultime due stagioni, il problema casomai è per chi dovrà affrontare la Dea. Il sorteggio di Nyon, comunque, regala ai nerazzurri un girone abbastanza abbordabile. Vero, poteva andare meglio, ma finire contro City e PSG come accaduto al Lipsia o con il Bayern e il Barcellona (destino del Benfica) poteva significare quasi certamente addio alla fase gironi. E invece no, l'Atalanta affronterà le due finaliste di Europa League, lo United e il Villarreal, oltre agli svizzeri dello Young Boys.

PAURA - E ad avere paura...sono gli inglesi. Che già si ritrovano contro la squadra che gli ha soffiato il trofeo qualche mese fa, ma anche uno degli spauracchi del calcio continentale. L'altra parte di Manchester, parola di Pep Guardiola, lo sa: giocare contro l'Atalanta è come andare dal dentista. E le reazioni social nei confronti della squadra di Solskjaer sono tanto prevedibili...quanto divertenti: "Passano Atalanta e Villarreal, lo United farà fatica a fare un punto", spiega qualcuno. "Lo United può soffrire, l'Atalanta e il Villarreal non sono squadrette e lo Young Boys potrebbe sorprendere", conferma qualcun altro. Insomma, c'è quasi l'impressione che a essere scontenti debbano essere proprio i Red Devils.

TUTTI ASSIEME - C'è però anche chi invece è di tutt'altra idea. "Se lo United non vince il suo gruppo, Solskjaer deve essere licenziato", spiega un tifoso della squadra inglese. "Non c'è motivo per cui non dovremmo qualificarci per la fase a eliminazione diretta", fa eco qualcun altro. E c'è poi chi spera di passare a braccetto con la Dea, magari per la gioia di Diallo, ex della squadra bergamasca e adesso nuovo numero 16 a Old Trafford. "Atalanta-United sarà divertente", si augurano gli inglesi. Ma c'è chi ne approfitta per chiedere un colpo di mercato: "Senza un centrocampista difensivo non andremo da nessuna parte". Dunque, certamente un sorteggio intrigante. E chissà che la Dea...non faccia vedere i diavoli (rossi) agli inglesi...