Il Posticipo
I migliori video scelti dal nostro canale

calcio

Atalanta, Pasalic non si ferma: doppietta in amichevole contro la Folgore Caratese

Atalanta, Pasalic non si ferma: doppietta in amichevole contro la Folgore Caratese - immagine 1
Il croato potrà essere molto utile considerando che Zapata rischia un nuovo stop e Muriel non riesce a incidere.

Redazione Il Posticipo

Atalanta, continua il magic moment di Mario Pulisic. Il centrocampista offensivo croato ha messo una doppia firma nel test amichevole giocatosi a Zingonia contro la Folgore Caratese. Il test match contro una squadra di serie D per concedere minuti a chi non è sceso in campo al Picco contro lo Spezia e tirare a lucido chi non ha giocato tutta la partita ha lasciato in eredità indicazioni importanti.

RISPOSTE

—  

Momento "ok" anche per Lookman, che ha messo a segno due reti. Messaggi lanciati forti e chiaro a Gasperini in vista del posticipo serale che vedrà la Dea nuovamente a caccia di punti lontano da casa, al Dall'Ara di Bologna. Il croato ha sbloccato la partita su assist di Boga dopo 14' di gioco e otto minuti dopo ha messo a segno la rete del raddoppio tesaurizzando un pallone servitogli da Zortea. Nella ripresa, è stato il turno di Lookman che aveva qualcosa da farsi perdonare dopo la prova contro lo Spezia. La risposta è stata incoraggiante. Due reti anche per lui. A segno anche Ederson.

Atalanta, Pasalic non si ferma: doppietta in amichevole contro la Folgore Caratese - immagine 1

ZAPATA

—  

A margine del test match, c'era anche molto interesse legato alle condizioni di Zapata, che ha lasciato il campo dopo uno scontro con Zoet. Il calciatore si è sottoposto a delle visite specialistiche e gli esami hanno evidenziato, come riportato dal sito ufficiale del club una forte contusione alla porzione anteriore del ginocchio sinistro. Le condizioni dell’attaccante colombiano verranno monitorate giorno per giorno. Possibile stop, ovviamente non lungo quanto i precedenti. Non una buona notizia per Gasperini che ha bisogno anche e soprattutto del colombiano per  limare alcuni difetti emersi nelle ultime giornate. L'Atalanta è tornata ad andare in confusione e ha anche rischiato di affondare prima di trovare un pareggio più di nervi e orgoglio che di gioco. La sensazione è che la squadra abbia bisogno di ritrovare brillantezza e soprattutto i gol del colombiano. Anzi, dei colombiani, considerando che anche Muriel si è reso protagonista di una prova inconcludente.