calcio

Milano-Bergamo, autostrada di mercato affollatissima fra scudetto e mercato

Redazione Il Posticipo

Il fenomeno sfortunato per eccellenza tra quelli transitati sulla Milano-Bergamo è Andrea Conti: anche il terzino ha lasciato l'Atalanta per il Milan nell'estate a titolo definitivo per 24 milioni di euro, contratto quinquennale fino al 30 giugno 2022. Pochi mesi dopo l'arrivo però il difensore ha rimediato la doppia rottura del legamento crociato che lo ha messo fuori per diversi mesi e sembra averlo condizionato pesantemente.