Atalanta, Gomez non si accontenta: “Non dobbiamo smettere di giocare quando siamo in vantaggio di tre gol”

Tre vittorie consecutive per l’Atalanta che scrive un altro piccolo capitolo di storia.

di Redazione Il Posticipo

Tre vittorie consecutive per l’Atalanta che scrive un altro piccolo capitolo di storia. Non era mai riuscita a tanto nella sua storia. Una squadra debordante che a questo punto non può nascondersi. Per impianto di gioco, numeri e produttività offensiva, la squadra è da scudetto. Fra i protagonisti della sfida Papu Gomez. Il suo avvio di stagione folgorante coincide con i successi della Dea. Il capitano della dea ha parlato ai microfoni di Dazn. 

AMBIZIONE – Papu Gome però non è totalmente soddisfatto.  “Ovviamente ci sono cose da migliorare soprattutto a livello difensivo ma la squadra crea tanto, segna molto quindi fa bene così. Dobbiamo migliorare anche dal punto di vista della concentrazione. Anche quando si vince per due o tre a zero dobbiamo continuare a giocare”.

VITTORIE – Difficile nascondersi con questa squadra. Papu sogna un titolo. “Mi piacerebbe tantissimo vincere un trofeo con l’Atalanta anche se è molto difficile. Il campionato è molto competitivo, vediamo dove possiamo arrivare. Sono contento che siano tornati i tifosi dobbiamo stare attenti i contagi stanno aumentando”. La squadra gioca bene a prescindere dall’avversario.

CHAMPIONS – E anche in Champions non cambierà nulla. Il volto della Dea sarà sempre uguale a se stesso anche di fronte ad avversari quotati.  “Non cambieremo modo di giocare in vista della Champions, siamo abituati a giocare così e andremo a giocare in qualsiasi stadio”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy