Arsenal, interesse per Coutinho ma non a ogni costo…

La partenza di Coutinho da Monaco di Baviera e poi da Barcellona appare scontata. Tutte le strade portano alla Premier però l’Arsenal vuole trattare…

di Redazione Il Posticipo

Il segreto… non è più un segreto. Il Bayern Monaco ha ufficializzato che non eserciterà il diritto di riscatto nei confronti di Coutinho. Il brasiliano sembra destinato a chiudere la sua esperienza in Bundesliga con più di qualche rimpianto. Secondo il Mundo Deportivo, però, il calciatore ha già una nuova destinazione. La pista porta in Premier. A certe condizioni però…

ARTETA – L’Arsenal, non è un mistero, sarebbe pronta a investire sul ragazzo e l’interesse manifestato dai gunners, secondo quanto riportato dal quotidiano spagnolo, si sarebbe manifestato attraverso una voce particolarmente autorevole. Arteta, in prima persona, è convinto che Coutinho possa ritrovarsi e condurre l’Arsenal a ritrovare competitività ad altissimo livello. In linea di principio, Joorabchian, il procuratore del giocatore sarebbe d’accordo al trasferimento. Gli affari, però, sono affari. E  si fanno in due. Dunque si dovrebbe procedere per gradi. Secondo il quotidiano spagnolo, nei prossimi giorni dovrebbero iniziare i contatti tra il club e l’agente. Il calciatore ha già confermato che la sua priorità è tornare al Premier, il campionato in cui ha vissuto i suoi momenti migliori.

BARCELLONA –  A Barcellona dove, vittima anche di un equivoco tattico che lo ha presto messo ai margini della squadra, sono più che disposti a cedere il brasiliano, considerando che la base di partenza della trattativa dovrà comunque essere importante. Si parla di 80 milioni di euro. Il club Campione di Spagna, già consapevole di dover assorbire una minusvalenza, non può permettersi  di svendere il calciatore. Resta da capire se il prezzo sia giusto anche per l’Arsenal. A Londra sono convinti che il brasiliano possa permettere alla squadra di ridurre il gap con City e Liverpool ed essere comunque competitivi per i primi quattro posti. Tuttavia, non è detto siano pronti per fare uno sforzo del genere. Coutinho si, ma non a tutti i costi. Nel senso più pieno del termine.

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy