Arriva il presidente più pazzo dell’anno: in 24 ore licenzia tutti, si nomina allenatore e acquista 15 giocatori

Spesso e volentieri, dopo la cessione di un club, cambiano i quadri societari, la guida tecnica e anche buona parte della rosa. Solitamente, però, tutto questo non accade nel giro di 24 ore. A meno che non ci sia di mezzo Glenn Tamplin, eccentrico milionario inglese, che ha appena acquistato il Romford…

di Redazione Il Posticipo

Quando una squadra ha un nuovo proprietario, c’è sempre da aspettarsi una rivoluzione. Spesso e volentieri, dopo la cessione di un club, cambiano i quadri societari, la guida tecnica e anche buona parte della rosa. Solitamente, però, tutto questo non accade nel giro di 24 ore. A meno che non ci sia di mezzo Glenn Tamplin. Chi è costui? Beh, un milionario inglese con una certa passione per il calcio. Tamplin è diventato famoso quando, da proprietario del Billericay Town, ha prima formato una squadra di cheerleaders per allietare gli spettatori allo stadio, salvo poi licenziarle perchè distraevano i giocatori. Ora è tornato sui campi…ed è subito follia.

RIVOLUZIONE – I nuovi…fortunati che lo hanno come proprietario sono calciatori e tifosi del Romford. Non certo un club celebre, anzi. Si parla di Isthmian League North Division, l’ottavo livello della piramide calcistica inglese. Ma l’obiettivo di Tamplin, come riporta il Daily Mail, è quello di portare il club a giocare con i professionisti nel giro di qualche anno. E il modo migliore di farlo, secondo il milionario, è cambiare tutto. E farlo nel minor tempo possibile. Di conseguenza, in capo a 24 ore dall’acquisto della società, Tamplin ha ben pensato di licenziare tutto il corpo tecnico del Romford e, già che c’era, di nominarsi immediatamente allenatore della prima squadra.

15 ACQUISTI – Non contento, però, si è anche fatto un regalo in veste di proprietario e ha portato a termine qualche acquisto. Anzi, “qualche” non è esattamente il termine esatto, visto che i giocatori che sono arrivati al Romford in un giorno sono ben quindici. Non ci sono ancora nomi celebri come era accaduto al Billericay Town, dove hanno giocato gli ex Premier League Pennant e Konchesky. Ma intanto, la rivoluzione è iniziata in fretta e furia e dovrà anche funzionare altrettanto velocemente. Il Romford è ultimo in classifica, ma Tamplin, come dimostrano i suoi tweet, non ha certo intenzione di farsi scoraggiare. “Penso che possiamo arrivare dal fondo classifica alla promozione in questa stagione”. Nel frattempo, si è portato avanti con il lavoro per farsi amare dalla tifoseria, promettendo drink gratis per tutti alla prima partita. L’importante per i supporter è però che il milionario non si stanchi presto del suo nuovo “giocattolo”…

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy