Argentina, scoppia il caso Agüero: è una cattiva influenza per Messi?

Argentina, scoppia il caso Agüero: è una cattiva influenza per Messi?

L’Argentina è in piena crisi di numeri 9 ma Scaloni si concede il lusso di escludere Sergio Agüero. Poi rassicura: “Abbiamo un gran bel rapporto ma non fa squadra”. Cosa costringe il tecnico a rinunciare al capocannoniere della Premier?

di Redazione Il Posticipo

Vista la poco edificante avventura in Russia della scorsa estate, l’Argentina ha deciso di apportare dei cambiamenti. Prima di tutto è stato dato l’incarico a Lionel Scaloni dopo l’addio a Jorge Sampaoli e il nuovo allenatore ha deciso di apportare dei cambiamenti. Il CT sta seguendo il modello tedesco del decennio scorso: ringiovanire la rosa anche se dovesse costare un rendimento scarso per un periodo dovuto alla poca esperienza. Fondamentale la decisione presa da Lionel Messi di tornare a mettersi a disposizione del commissario tecnico. Uno dei problemi, però, è la ‘mancanza’ di numeri 9 in Argentina. Icardi non convince, Higuain nemmeno, forse per l’età, e anche Sergio Agüero verrà lasciato fuori da Scaloni. Ma perché?

CAPOCANNONIERE – Beh, in realtà nel suo caso non si tratta di una scelta meramente anagrafica. L’attaccante del Manchester City sta dimostrando di essere davvero all’apice della sua carriera e al momento è capocannoniere della Premier League dove, di concorrenza non ce n’è poca. Ma quindi qual è il problema? Non vanno d’accordo? Assolutamente no e come spiega la testata Olé, la ragione della mancata convocazione è stata fornita dallo stesso Scaloni. Ed è a dir poco sorprendente.

VEGETARIANO – El Kun non sarà convocato perché… “è un calciatore incredibile” ma non è tutto qui. Il problema è che “non è un giocatore che sa sommarsi al gruppo” secondo l’opinione dello staff tecnico. Ma ci sono dei retroscena che potrebbero anche lasciar intendere che Scaloni abbia voluto semplicemente dire qualcosa di politicamente corretto nei confronti dell’ex Atletico Madrid. Uno dei problemi riscontrati recentemente con il Kun è che si vocifera di una sua cattiva influenza su Lionel Messi. Complicato immaginare che un giocatore del calibro della Pulce possa subire delle pesanti influenze caratteriali da un compagno di squadra. Ma è anche vero che la presenza di entrambi in squadra ha creato non pochi problemi a Sampaoli in Russia. Non fa squadra? Beh, considerando che il luogo comune vuole che gli argentini facciano dei sontuosi barbecue nel tempo libero per fraternizzare, Agüero, almeno in questo, potrebbe essere giustificato: è vegetariano.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy