Argentina, è già mercato: Maradona sogna Tevez per il suo Gimnasia…

Argentina, è già mercato: Maradona sogna Tevez per il suo Gimnasia…

Secondo quanto rimbalza dall’Argentina, Tevez potrebbe essere il prossimo obiettivo di Diego Maradona. Il primo rinforzo per il suo Gimnasia.

di Redazione Il Posticipo

Tevez al Gimnasia dopo il Superclasico. La notizia arriva direttamente dall’Argentina e a fornirla è tnt. In un collegamento dallo studio, il giornalista ha avanzato l’ipotesi che Diego Maradona potrebbe chiedere a Tevez di raggiungerlo nella sua avventura alla guida del Gimnasia.  Il video è rintracciabile sul profilo twitter ufficiale del portale sportivo.

TNT – Secondo quanto racconta l’inviato, la dirigenza della squadra allenata da Diego sarà spettatrice interessata del Superclasico. Il contratto di Tevez è in scadenza e dunque Maradona potrebbe provare a realizzare un colpaccio: avere l’Apache, con cui ha sempre avuto un ottimo rapporto,  sin dal prossimo gennaio. Secondo l’inviato non è una utopia. E avrebbe anche argomentato la tesi.

CONTRATTO – La posizione contrattuale dell’Apache è nota. Il suo legame con il Boca si esaurisce il prossimo 31 dicembre. Giusto in tempo per provare a strappare la Copa Libertadores ai rivali di sempre dopo la finale giocata e persa lo scorso anno. Ecco perchè molto, se non tutto, dipenderà dall’esito del Superclasico. Una nuova eliminazione potrebbe indurre Tevez a chiudere la carriera o a lasciare il club. La “rivincita” e, ancora meglio, la Libertadores potrebbero restituirgli nuovi stimoli. Lascerebbe la Boca da eroe e potrebbe tuffarsi nella nuova avventura.

RITIRO- Nel calcio però, mai dire mai: sebbene il calciatore argentino abbia già pianificato il proprio ritiro a fine stagione, quando scadrà il contratto con il Boca, vi sarebbe anche qualche possibilità che cambi idea. Del resto il fascino di Maradona ha sempre molta influenza su qualsiasi calciatore. Già ai tempi del Dorados si era vociferato di un possibile interessamento all’Apache che ha, evidentemente, declinato l’offerta. Resta da capire se anche questa volta Diego si dovrà rassegnare ad un no.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy