calcio

Antisemitismo, razzismo e nessun rispetto per vivi e morti: quando la vergogna arriva dal tifo

Redazione Il Posticipo

Anche la curva del Bologna scivola sul tifo becero. E non risparmia nessuno. Striscioni oltre misura del buonsenso. Come quello contro Pessotto, sgradevolissimo e "dedicato" a una figura celebre del calcio tricolore, che in un momento di debolezza ha tentato di togliersi la vita. Ma anche in altri stadi d'Italia, l'ex terzino bianconero è spesso vittima di cori e striscioni poco gentili.

 

Potresti esserti perso