Il Posticipo
I migliori video scelti dal nostro canale

calcio

Ansu, si teme un nuovo lungo stop: infortunio muscolare

BARCELONA, SPAIN - SEPTEMBER 26: Ansu Fati of FC Barcelona celebrates after scoring his team's third goal during the LaLiga Santander match between FC Barcelona and Levante UD at Camp Nou on September 26, 2021 in Barcelona, Spain. (Photo by David Ramos/Getty Images)

Pomeriggio da dimenticare per il Barcellona. I

Redazione Il Posticipo

Pomeriggio da dimenticare per il Barcellona. In vantaggio di tre reti, i blaugrana non riescono a portare a casa il risultato pieno facendosi recuperare dal Celta Vigo. Piove anche sul bagnato: Ansu, che aveva portato i culé in vantaggio dopo 5 di gioco è uscito per un infortunio muscolare che sembra molto più serio del previsto.

DOLORE - Come riportato dal Mundo Deportivo resta da capire se sia interessato l bicipite femorale o anche il tendine del ginocchio. Bisognerà attendere i test per specificare meglio l'infortunio di Ansu Fati, ma tutto lascia credere che possa essere una nuova pesante  battuta d'arresto per il giovane calciatore. Il viso segnato dal dolore e la gestualità non lasciano presagire nulla di buono Potrebbe essere un infortunio significativo, considerando che le prime voci raccolte oltre i Pirenei parlano di un possibile strappo. Il che significa, nella migliore delle ipotesi, almeno un mese di stop. Se tutto sarà confermato potrebbe riapparire in Champions League contro il Bayern l'8 dicembre a Monaco di Baviera.

CALVARIO - Sfortuna, ma anche logica conseguenza di quanto accaduto. Al Barcellona erano preparati all'ipotesi di un possibile infortunio muscolare e a tanti piccoli stop. La lunga inattività ha lasciato il segno.  Non a caso anche qualche settimana fa Ansu si era dovuto fermare per un problema al ginocchio, riconducibile allo stop di quasi un anno. Ansu dovrà avere pazienza. E ascoltare attentamente i segnali del suo corpo, come in questa occasione. Anche il suo stile di gioco, fatto di ripetuti allunghi sul breve e in spazio aperto chiedono molto a una muscolatura che evidentemente deve ancora ritrovare l'elasticità e la resistenza necessaria.

INFORTUNATI - Situazione non rosea, dunque, per Xavi che deve fare i conti con una pletora di infortunati. Ha una intera squadra di calcio in infermeria. Oltre ad Ansu, la trasferta di Vigo ha lasciato in eredità problemi muscolari per Eric Garcia e Nico Gonalez. A cui si uniscono Piqué (sovraccarico al soleo della gamba destra), Sergi Roberto (quadricipite della coscia destra), Pedri (infortunio al quadricipite della gamba sinistra), Dembélé (coscia sinistra) Agüer ( aritmia cardiaca), Braithwaite (operazione al ginocchio), Neto ( influenza ) e Dest ( lombalgia ).