Anfield, sul campo tutto secondo pronostico. Fuori, un uomo nudo blocca il traffico…

Anfield, sul campo tutto secondo pronostico. Fuori, un uomo nudo blocca il traffico…

Il Liverpool strapazza l’Everton come pronostico. Molto meno prevedibile quanto accaduto prima della supersfida di Anfield. Un uomo si è messo a nudo in tutti i sensi nei pressi dello stadio mandando il traffico in tilt

di Redazione Il Posticipo

Liverpool-Everton è scivolato via secondo pronostico. La squadra di Klopp ha battuto i rivali cittadini mantenendo otto punti di distanza rispetto al Leicester secondo in classifica. Molto meno prevedibile quello che è accaduto prima del match, legato a  questioni extra-calcistiche decisamente singolari.

ATTRIBUTI IN VISTA – Secondo quanto riportato dal Mirror, un uomo nudo avrebbe mostrato i propri attributi nel senso più pieno del termine… poggiandoli sul cofano di un’automobile. Conducente e passeggeri ovviamente in difficoltà. E traffico in tilt nel Merseyside. Secondo quanto riportato dal tabloid britannico,  la polizia ha arrestato l’uomo, presumibilmente un ventenne, alle 16:00 in West Derby Road a Tuebrook e lo ha portato in ospedale per precauzione.

“MAI VISTO NIENTE DEL GENERE” – La scena ha scandalizzato i presenti a bordo delle rispettive auto. Un uomo che ha assistito alla scena ha manifestato il suo sgomento ai microfoni di Liverpool Echo: “All’inizio pensavo che stesse indossando un vestito beige. Poi si è piazzato davanti alle macchine e ha messo gli attributi sul cofano di quella accanto a me. Mai visto niente del genere. Allora tutti si sono messi a suonare. Io l’ho superato e quando ho guardato indietro, lui si è piegato osservando il traffico tra le gambe”.

OSPEDALE – Un portavoce della polizia del Merseyside ha raccontato come sono andate le cose: “L’intervento delle pattuglie è stato decisivo per risolvere la situazione. L’uomo è stato portato via dalla polizia  e portato in ospedale per precauzione, Non è stato arrestato ai sensi della legge sulla salute mentale”. Una scena non proprio usuale  alla vigilia di un derby che l’Everton non scorderà  comunque facilmente: gli uomini di Marco Silva hanno perso allungando la loro striscia di risultati negativi (ultima vittoria in Premier il 19 ottobre, 2-0 al West Ham)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy