Il Posticipo
I migliori video scelti dal nostro canale

calcio

Ancora guai per Walker: il terzino del City beccato dalla polizia mentre rompe la quarantena…con Rooney!

Continuano le disavventure in quarantena di Kyle Walker. Il terzino del Manchester City e della nazionale di Sua Maestà continua a collezionare figuracce quando si tratta di rispettare le norme imposte dal governo inglese per diminuire i rischi...

Redazione Il Posticipo

Continuano le disavventure in quarantena di Kyle Walker. Il terzino del Manchester City e della nazionale di Sua Maestà continua a collezionare figuracce quando si tratta di rispettare le norme imposte dal governo inglese per diminuire i rischi di diffusione del Covid-19. Il calciatore è stato pizzicato nel bel mezzo di una festa molto piccante con due escort, nonostante avesse fatto appello a tutti i suoi fan di rimanere a casa in isolamento. E poi, racconta il Sun, è anche stato beccato dalla polizia per strada, mentre si intratteneva a chiacchierare con un amico. Un amico molto speciale, visto che si tratta...di Wayne Rooney.

VICINI - Il tabloid spiega che l'attaccante del Derby County e il terzino di Guardiola sono vicini di casa e che quindi, durante una passeggiata serale si sono incontrati. "I loro figli vanno alla stessa scuola, si sono visti e comprensibilmente si sono avvicinati gli uni agli altri", spiega una fonte al Sun. Il problema è che...non si può fare. "Le due famiglie si sono fermate a parlare e all'improvviso è arrivata la polizia. Ma non era nulla di deliberato, è stato un comportamento molto innocente", conclude la fonte del tabloid inglese. Intanto però sia Rooney che Walker si sono beccati i rimproveri delle forze dell'ordine e sono stati immediatamente spediti a casa separatamente.

EX COMPAGNA - Davvero un momentaccio per il terzino, che di certo non passerà minuti sereni con la sua ex, Annie Kilner, dopo lo scandalo che lo ha coinvolto. “Kyle e Annie si sono lasciati, ma lui è spesso andato a trovare i suoi figli durante il lockdown". Ma la sua ex compagna non ha molto gradito le ultime notizie filtrate sul padre dei suoi bambini: "Lei è molto preoccupata riguardo al coronavirus e sta prendendo tutte le precauzioni necessarie per proteggere la sua famiglia. È un peccato che Kyle non stia facendo lo stesso", commenta la fonte al Sun. Del resto, si può uscire per fare esercizio, ma non per vedere gli amici. Un'altra regola che a Walker sembra non entrare in testa...