Il Posticipo
I migliori video scelti dal nostro canale

calcio

Anche Ferguson boccia Solskjaer su CR7 in panchina: “I migliori devono sempre essere in campo dall’inizio”

Anche Ferguson boccia Solskjaer su CR7 in panchina: “I migliori devono sempre essere in campo dall’inizio”

Nonostante Ferguson abbia sempre dimostrato molta fiducia nel suo allievo, il norvegese ora rischia di vedersela brutta, perché la partita con l’Everton ha portato persino l’ex tecnico a criticarlo…

Redazione Il Posticipo

Quando un tecnico lascia una panchina dopo parecchi anni, impossibile che il suo influsso sulla società sparisca in un attimo. Figurarsi quando l’allenatore in questione è un certo Sir Alex Ferguson, che sulla panchina del Manchester United ha trascorso quasi tre decenni, vincendo praticamente tutto quello che si poteva. Lo scozzese ha lasciato i Red Devils nel 2013, ma ovviamente è ancora il benvenuto a Carrington e, nonostante qualche spavento per le sue condizioni di salute negli ultimi anni, il boss…è sempre il boss. Al punto che molti sostengono che Ole Gunnar Solskjaer, attuale allenatore dello United, sia ancora in sella proprio grazie ai buoni uffici di Sir Alex, di cui era un fedelissimo quando giocava.

KHABIB - Occhio però, perché nonostante Ferguson abbia sempre dimostrato molta fiducia nel suo allievo, il norvegese ora rischia di vedersela brutta, perché la partita con l’Everton ha portato persino l’ex tecnico a criticarlo. La scelta che non è andata giù a Sir Alex, neanche a dirlo, è la mancata presenza di Cristiano Ronaldo dal primo minuto, che ha fatto parecchio rumore. Certo, lo scozzese non è arrivato al punto di dire che Solskjaer andava licenziato per questo, ma di certo le sue parole durante una chiacchierata con l’ex fighter Khabib Nurmagomedov, grande amico di CR7 presente sugli spalti di Old Trafford, fanno pensare che neanche Fergie abbia apprezzato in pieno la decisione dell’allenatore del Manchester United di tenere fuori il cinque volte Pallone d’Oro.

I MIGLIORI - Come riporta il Sun, il video postato su Instagram dal russo regala il parere di Sir Alex sulla partita: “Penso che quando quelli dell’Everton hanno visto che Cristiano Ronaldo non giocava sono stati un po’…”. Sorpresi sicuramente, ma anche confortati dall’idea di non dover affrontare il portoghese dal primo minuto. Khabib fa notare a Ferguson che comunque CR7 è entrato nella ripresa. Ma il giudizio dello scozzese è secco: “Sì, ma devi sempre far giocare i migliori dall’inizio”. Esattamente quello per cui tutti hanno criticato Solskjaer. Ma un conto è che lo faccia un opinionista o un tifoso. Un conto è che si esponga Ferguson. Non proprio una buona notizia per il tecnico dello United…