Ancelotti innamorato…tradito: “Thiago al Liverpool mi spezza il cuore, ha sbagliato squadra. Ma perlomeno saremo vicini di casa…”

Il tecnico dell’Everton è sempre stato in grado di farsi amare dai suoi calciatori, al punto che spesso e volentieri in sede di mercato…lo perseguitano. Eppure Thiago Alcantara, protagonista al Bayern con il tecnico di Reggiolo, non solo è…sfuggito dalle grinfie di Ancelotti, ma ha addirittura scelto i rivali cittadini…

di Redazione Il Posticipo

Pochi allenatori al mondo hanno il fascino magnetico di Carlo Ancelotti. Il tecnico dell’Everton è sempre stato in grado di farsi amare dai suoi calciatori, al punto che spesso e volentieri in sede di mercato…lo perseguitano, come ha spiegato qualche settimana fa al Guardian: “Non importa che siano giovani o vecchi, che abbiano esperienza oppure no. L’importante è avere buoni giocatori. E i nomi che si fanno per il mercato dell’Everton sono gli stessi che facevano un anno fa quando ero al Napoli. Sono loro che mi seguono!”. Neanche a dirlo, in capo a poco tempo a Goodison Park sono arrivati Allan, già avuto a Napoli, e il pupillo James Rodriguez.

TOP PLAYER – Eppure qualcuno non solo è…sfuggito dalle grinfie di Ancelotti, ma ha addirittura scelto i rivali cittadini. Thiago Alcantara, protagonista al Bayern con il tecnico di Reggiolo, è un nuovo giocatore del Liverpool. E in una dichiarazione al Liverpool Echo, l’allenatore dell’Everton non può non nascondere una certa…tristezza al riguardo. “La cosa mi spezza il cuore”, spiega Ancelotti tra il serio e il faceto. “Thiago è un amico. È un calciatore fantastico, un centrocampista eccezionale. In carriera ho avuto la fortuna di allenare grandi, grandissimi giocatori e certamente Thiago è uno di loro”. Peccato che abbia fatto…la scelta sbagliata.

SCHERZO – Una cosa che ad Ancelotti non sembra proprio andare giù. “L’unica cosa buona di questo trasferimento è che saremo vicini di casa, tutto qui. Credo che abbia scelto la squadra sbagliata di Liverpool, doveva scegliere quella blu, non quella rossa”. Ma poi, chiaramente, il tecnico italiano…toglie la maschera. È tutto uno scherzo, non ci sono problemi nel vedere Thiago ai Reds. Per la gioia di un altro grande amico di Ancelotti… “Sto scherzando, è un calciatore eccezionale e il mio amico Jürgen sarà contento”. Di certo lo sono meno i tifosi dell’Everton, che vedono un altro campione accasarsi ai rivali cittadini. Ma i Toffees sono ambiziosi e stanno mettendo su una bella squadra. E chissà che Thiago, prima o poi, non si penta davvero…di questo errore.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy