Ancelotti il collezionista di “scalpi”: quattro Campioni battuti con quattro squadre diverse

Ancelotti il collezionista di “scalpi”: quattro Campioni battuti con quattro squadre diverse

La notte del San Paolo non sarà dimenticata dai tifosi del Napoli. Del resto, non capita tutti i giorni di battere i Campioni d’Europa in carica. Anche se il tecnico azzurro ha una certa dimestichezza. Ancelotti ha infatti ritoccato uno dei tanti record…

di Redazione Il Posticipo

2013/2014

Ancelotti insegue il sogno della “decima” con il Real Madrid e in semifinale incrocia i campioni in carica del Bayern Monaco, forti del triplete. Sulla panchina avversaria c’è Guardiola, altro specialista della competizione. Nel doppio confronto, in semifinale, non c’è partita. L’allenatore italiano, con una rivisitazione del calcio nostrano in chiave moderna, si libera dei Campioni d’Europa in carica con un 5-0 complessivo. E poi va a prendersi la Coppa.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy