Ancelotti, gli ingredienti per vincere il derby: “Coraggio e fiducia, può essere la volta buona”

Il tecnico dell’Everton in vista della sfida con il Liverpool.

di Redazione Il Posticipo
ancelotti

Derby di Liverpool, atto secondo. Rappresentazione da Champions. Ancelotti insegue, come Klopp, l’Europa che conta e prova a far sua la stracittadina. Anfield, nelle ultime giornate, fa meno paura.  E la squadra di Ancelotti, del resto, si è espressa meglio lontano da casa. Un motivo in più per crederci. Le parole del tecnico sono riprese dal sito ufficiale del club.

RICETTA – Ancelotti ha le idee chiare per il derby: “È importante essere concentrati per tutti i 90′ di gioco. Serviranno anche coraggio e autostima. La fiducia in sé stessi è fondamentale in queste partite. Ed è assolutamente inutile pensare solo a difendersi. Occorre cercare una soluzione che li sorprenda giocare d’anticipo, creargli problemi in ogni zona del campo. E noi ci proveremo”.

CONDIZIONE –  La maggiore freschezza può aiutare. “Anche noi, come tutti, dobbiamo gestire un calendario molto fitto e i tanti infortuni. Senza aver disputato il precampionato, tutte le squadre sono soggette a perdere più giocatori. Fortunatamente ho recuperato alcuni elementi E Abbiamo avuto la possibilità di ruotare diversi uomini. Ognio allenatore vorrebbe avere la rosa al completo ma è quasi impossibile. La crescita della squadra, al netto dei contrattempi fisici è confortante”.

LIVERPOOL, ENGLAND – JUNE 21: Carlo Ancelotti, Manager of Everton interacts with Jurgen Klopp, Manager of Liverpool after the Premier League match between Everton FC and Liverpool FC at Goodison Park on June 21, 2020 in Liverpool, England. Football Stadiums around Europe remain empty due to the Coronavirus Pandemic as Government social distancing laws prohibit fans inside venues resulting in all fixtures being played behind closed doors. (Photo by Peter Powell/Pool via Getty Images)

COMPETITIVO – Da anni non si assiste a un derby così equilibrato. “Credo che la sfida con il Liverpool sarà diversa rispetto a quella con il City, perché i reds hanno qualità e caratteristiche diverse rispetto alla squadra di Guardiola. Contro il Lipsia sono apparsi in netta ripresa. In una stagione così compressa è inevitabile incorrere in alti e bassi.  Abbiamo grandi motivazioni. Il derby è sempre una partita speciale, vogliamo mostrare ai nostri vicini di casa di aver raggiunto un livello importante. L’Everton ha sempre cercato di vincere contro il Liverpool, e questa potrebbe essere la volta buona. La pressione è tutta sui nostri avversari, noi siamo molto cresciuti rispetto al passato e abbiamo molte più opportunità di arrivare al risultato”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy