calcio

Ancelotti, fra “Decima” e “sextete” la caccia è aperta

Ancelotti, fra “Decima” e “sextete” la caccia è aperta - immagine 1
Il tecnico italiano ha vinto otto titoli con il Real. E adesso insegue prima dieci trofei e poi il sextete.

Redazione Il Posticipo

Ancelotti e la Copa del Rey. Un trofeo che il tecnico italiano, come ha affermato in conferenza stampa, "rispetta molto anche se non è la Champions". Tuttavia è molto importante, per la Casa Blanca, arrivare in fondo al torneo nazionale. Per una serie di ottime ragioni. In primis... l'inseguimento della personalissima "Decima" da allenatore del Real Madrid.

Ancelotti, fra “Decima” e “sextete” la caccia è aperta- immagine 2

SEXTETE

—  

La Copa del Rey assume un significato molto importante in quanto necessario per centrare il sextete ovvero vincere tutto il vincibile nell'arco di un anno solare. Impresa non esattamente semplice perché a dispetto del blasone... Real, il trofeo nazionale è sempre stato difficile da raggiungere per i blancos. La squadra di Ancelotti non si presenta all'appuntamento con la consegna del trofeo dal 2013/2014 ma il rendimento, assolutamente non paragonabile alla percentuale di vittorie in campionato e in Europa,  non sorprende più di tanto. Storicamente la Coppa nazionale è un tabu per il Real che ha vinto la competizione solo 15 volte in 111 anni di storia. In vista del 2022/2023 però centrare il bersaglio grosso diventa un obiettivo quasi imprescindibile per le ambizioni del club. In questo senso, c'è una... garanzia in panchina. Ancelotti sa come si fa. Proprio l'attuale tecnico è stato l'ultimo a sollevare al cielo il trofeo.

L'UOMO DEI RECORD

—  

All in o quasi sulle coppe dunque. Fra gennaio e febbraio Ancelotti darà l'assalto alla Supercoppa di Spagna e poi  al Mondiale per club. E poi inseguirà il resto. L'idea è di arrivare a giocarsi gli ottavi di finale con una... personalissima decima. Ben otto i pezzi da collezione "Limited edizion" del tecnico italiano nell'argenteria della Casa Blanca. Ancelotti, da allenatore del Real Madrid, ha vinto due Champions League, un Mondiale per club, due Supercoppe Europee, un campionato, una Copa del Rey e una Supercoppa spagnola. Percorso con cifre suscettibili ancora di diverse variazioni, specialmente verso l'alto. Sin da... subito.