Il Posticipo
I migliori video scelti dal nostro canale

calcio

Ancelotti dica… 133: raggiunto Del Bosque per numero di vittorie alla guida dei Blancos

Ancelotti dica… 133: raggiunto Del Bosque per numero di vittorie alla guida dei Blancos - immagine 1
Il Real Madrid prosegue la sua marcia in campionato e fa sua anche la partita con il Betis. Adesso è caccia a Zidane e al sextete.

Redazione Il Posticipo

Il Real Madrid prosegue la sua marcia in campionato e fa sua anche la partita con il Betis. Una vittoria che scrive l'ennesimo capitolo della storia fra Carlo Ancelotti e la Casa Blanca. Al suo esordio nel nuovo Bernabeu, il tecnico italiano ha fissato un nuovo record. Raggiunto, come sottolineato da Bernabeu Digital, Vicente del Bosque. 133 vittorie alla guida dei blancos. Traguardo che lo colloca al terzo posto assoluto nella classifica all time degli allenatori più vincenti del Real Madrid. Caccia aperta a Zinedine Zidane (172) che potrebbe essere raggiunto entro qualche anno, mentre appare impossibile raggiungere Miguel Muñoz (357) .

L'UOMO DEI RECORD

Vittorie che, fra l'altro, hanno fruttato non solo record ma anche titoli. Ben otto i pezzi da collezione nell'argenteria della Casa Blanca. Ancelotti, da allenatore del Real Madrid, ha vinto due Champions League, un Mondiale per club, due Supercoppe Europee, campionato, una Copa del Rey e una Supercoppa spagnola. Ed è anche il sesto allenatore con più partite nella storia dell'entità merengue (180). Percorso con cifre suscettibili ancora di diverse variazioni, specialmente verso l'alto.

Ancelotti dica… 133: raggiunto Del Bosque per numero di vittorie alla guida dei Blancos - immagine 1

SEXTETE

A questo punto, dopo la vittoria con l'Eintracht in Supercoppa... non resta che centrare il sextete ovvero vincere tutto il vincibile nell'arco di un anno solare. Impresa non esattamente semplice perché per riuscire nell'impresa occorre vincere anche la Copa del Rey che, a dispetto del blasone... Real è sempre stata difficile da raggiungere per i blancos. La squadra di Ancelotti non si presenta all'appuntamento con la consegna del trofeo dal 2013/2014 ma il rendimento, assolutamente non paragonabile alla percentuale di vittorie in campionato e in Europa,  non sorprende più di tanto. Storicamente la Coppa nazionale è un tabu per il Real che ha vinto la competizione solo 15 volte in 111 anni di storia. In vista del 2022/2023 però centrare il bersaglio grosso diventa un obiettivo quasi imprescindibile per le ambizioni del club. In questo senso, c'è una... garanzia in panchina. Ancelotti sa come si fa. Proprio l'attuale tecnico è stato l'ultimo a sollevare al cielo il trofeo.