Altro che McDonald’s! Se il Leeds viene promosso, il presidente porta tutti a Las Vegas

I McDonald’s di Londra aspettano con ansia la prima vittoria senza subire gol del Fulham di Ranieri. Ma Andrea Radrizzani, proprietario del Leeds, alza la posta e di molto: se i suoi raggiungono la Premier voleranno dritti nella città del peccato! Cosa ne penserà Bielsa?

di Redazione Il Posticipo

Vincere per il gusto di vincere? Macchè, roba superata. Ormai non si spostano tre punti senza che arrivi qualche piccola ricompensa per i calciatori. C’è chi riceve un premio in denaro per contratto, come Lloris al Tottenham (che tra l’altro prende i soldi anche…quando gli Spurs perdono) e c’è chi invece si accontenta delle piccole “carezze” da parte dei proprietari e degli allenatori. Quindi i McDonald’s di Londra aspettano con ansia la prima vittoria senza subire gol del Fulham di Ranieri, mentre le pizzerie della capitale inglese sperano sempre che Sarri porti a casa la posta piena. Ma non di solo cibo vive l’uomo.

VIVA LAS VEGAS! – Questo sembra essere stato il ragionamento di Andrea Radrizzani, il proprietario italiano del Leeds United. L’imprenditore milanese, in carica a Elland Road dallo scorso anno, non contento di aver già fatto una scelta…loca, affidando la panchina a Marcelo Bielsa, come riporta il Daily Mail ha deciso di alzare la posta in palio. Premio promozione in Premier League? Un bel viaggio a Las Vegas per tutta la squadra. E c’è da scommettere che l’idea di una gita di gruppo nella celeberrima Sin City, la città del peccato, possa essere un ottimo sprone per un gruppo di ragazzi di età compresa tra i 17 e i 33 anni. Resta da capire cosa ne penseranno le mogli e le fidanzate… Ma soprattutto, come la prenderà il Loco?

IDEA…LOCA – In ogni caso, il rischio di dover prenotare c’è, perchè la squadra si sta comportando molto bene. Dopo un avvio lampo, il Leeds ha avuto qualche piccolo intoppo, ma è ancora in piena corsa per la promozione, ma anche per la vittoria della Championship. In 17 partite delle 46 previste, i ragazzi del Loco hanno accumulato 30 punti, per un terzo posto in classifica dietro a Norwich (33) e Middlesbrough (31). E ora, che il premio per l’arrivo in Premier è stato stabilito, si vedranno gli effetti. Certo, considerando che in panchina c’è uno come Bielsa, che per sottolineare le fatiche dei tifosi ha fatto passare mezza giornata ai suoi calciatori a pulire il centro sportivo, non è neanche detto che alla fine il viaggio si faccia. O forse, chissà, anche l’argentino apprezzerà un’idea…così loca.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy