calcio

Altro che clausole: le pretese più strane dei calciatori, dai jet privati ai viaggi sulla luna…

Redazione Il Posticipo

Anche Adebayor ha esagerato. E così ha visto sfumare il suo trasferimento all’Olympique di Marsiglia in seguito a pretese giudicate eccessive. Il calciatore del Togo avrebbe chiesto una villa con vista sul mare, un elicottero, uno chef privato e soprattutto la numero 10 di Payet. Quanto basta per farsi dire no dalla società francese.