calcio

Un anno senza Boniperti: “vincere è l’unica cosa che conta” e con lui la Signora ha vinto davvero tutto

Redazione Il Posticipo

L'affermazione in Coppa dei Campioni è la naturale conclusione di un ciclo cominciato anni prima, con la vittoria del primo trofeo internazionale della storia bianconera: la Coppa UEFA. L'era Boniperti apre il lato europeo della bacheca bianconera nel 1977, quando la Signora porta a casa il trofeo battendo in finale i baschi dell'Athletic Bilbao. Una vittoria...in puro stile Trap, ottenuta grazie al gol segnato in trasferta nella finale di ritorno, che vale la gioia continentale. Nel 1990, da "semplice" AD, c'è tempo per il bis contro la Fiorentina in una finalissima tutta italiana e nel 1993 Boniperti cala il tris con il Borussia Dortmund.