calcio

Salernitana e Venezia a caccia di miracoli: la spietata legge delle neopromosse fa paura…

La Salernitana e il Venezia vogliono evitare di confermare la legge non scritta per chi fa il grande salto: nelle ultime stagioni c'è sempre stata almeno una nuova arrivata che è subito tornata in B. E in molti casi anche due

Redazione Il Posticipo

Salernitana e Venezia a caccia di miracoli: la spietata legge delle neopromosse fa paura…- immagine 2

La Salernitana si schioda dal fondo della classifica ed è a sei punti dalla salvezza con una partita in meno. La stessa identica situazione del Venezia. Il che dimostra che non è mai semplice per chi arriva dalla Serie B mettere le tende in A. È sicuramente presto per parlare, perché una manciata di match può cambiare tutto, ma al momento attuale va meglio all'Empoli, che è a metà classifica. C'è però una legge non scritta per le neopromosse. E fa paura: nelle ultime stagioni c'è sempre stata almeno una nuova arrivata che è subito tornata in B. E in molti casi sono state due. Come l'anno scorso, con Benevento e Crotone. Unica a salvarsi, lo Spezia di Italiano