calcio

Pochettino e i suoi fratelli, ecco quando un addio…ti fa ricco!

Redazione Il Posticipo

Quando Antonio Conte è stato esonerato dal Chelsea, che gli ha preferito Maurizio Sarri, ha dovuto lottare non poco per ottenere la buonuscita. Il tecnico leccese è addirittura andato in tribunale contro il suo vecchio club, ma alla fine l'ha spuntata, ricevendo tutti i 9 milioni di sterline che prevedeva il contratto per l'ultima stagione, quella in cui l'allenatore pugliese è rimasto fermo ai box, prima di accettare la chiamata dell'Inter e poi andarsene per decisione mutua. Ora è al Tottenham.