calcio

Pelè e gli altri: quando i soprannomi non piacciono

Molti calciatori hanno un soprannome, che a volte si scelgono e altre...gli viene affibbiato. E non è detto che tutti siano contenti di essere chiamati con un nome diverso dal proprio. A partire da uno dei giocatori più celebri di tutti i tempi...

Redazione Il Posticipo

Pelè e gli altri: quando i soprannomi non piacciono- immagine 2

Pelé dimesso dall'ospedale. Buone notizie, tranne che... continuano a chiamarlo così. Difficile anche crederci, ma Pelè non sopporta di essere chiamato Pelè. O Rey ha raccontato la genesi del soprannome che lo ha reso celebre in tutto il mondo, specificando più volte che il suo nome è Edson e che preferirebbe che tutti lo chiamassero così. Tutto, spiega il brasiliano, nasce dal fatto che il futuro campione storpiava il nome del portiere Bile in una maniera che un altro bambino utilizzava per far arrabbiare il futuro campione. E si sa, quando tra bambini una parola fa innervosire gli altri...si continua ad usarla.