calcio

Non è vero ma ci credo: il calcio fra scaramanzie e maledizioni

Redazione Il Posticipo

Cosa importa se i campionati si decidono in primavera? Ulivieri che dal 1996 fino al termine della carriera da tecnico non si è mai separato dal proprio cappotto porta-fortuna: lo ha indossato durante tutta la stagione che riportò in A il suo Bologna, compresa l’ultima giornata giocata in una bollente giornata di maggio.