calcio

Borriello e gli altri globetrotter del pallone: fra recordman ed esploratori

Keisuke Honda trova una nuova casa, andando a giocare in Lituania. Una scelta che conferma la tendenza del giapponese ad accettare proposte anche abbastanza esotiche. Ma il suo girovagare è anche piuttosto limitato rispetto ad altri colleghi...

Redazione Il Posticipo

Borriello e gli altri globetrotter del pallone: fra recordman ed esploratori- immagine 2

 

 

Marco Borriello festeggia 40 anni in una cornice fantastica come Ibiza, sua residenza anche calcistica dopo aver segnato praticamente a quasi tutta la serie A, giocando un po' per gli uni un po' per gli altri: l'ultimo avvistamento è stato a Ibiza, ma la sua carriera da calciatore si è snodata in un Giro d'Italia e...girandole di reti. In gol con 12 maglie diverse nella massima serie:  Empoli, Reggina, Sampdoria, Treviso, Milan, Genoa, Roma, Juventus, Carpi, Atalanta, Cagliari e Spal. Un globetrotter del pallone. In ottima compagnia, anzi, il suo girovagare è anche piuttosto limitato rispetto ad altri colleghi, tra mercenari, folli e...studiosi.