calcio

Il Milan e i francesi una storia senza mezze misure: o top o flop

Redazione Il Posticipo

Un altro calciatore francese non compreso sino in fondo. Vieira è un centrocampista di belle prospettive. Fisico, tecnica e qualità. Il ragazzo lascia intravedere buone doti, anche se è inevitabilmente acerbo. In quel Milan non trova troppo spazio e preferisce andare altrove. Senza rimpianti. Ne avranno poi, e parecchi, i tifosi rossoneri osservandolo dominare in mediana con le maglie di Arsenal, Juventus, Inter e City.