calcio

CR7 e Ten Hag, occhio alla “gestione”: visti i precedenti, far arrabbiare il portoghese non è una buona idea

Il cinque volte Pallone d'Oro in carriera ha avuto rapporti altalenanti con chi lo ha guidato dalla panchina. A volte, uno scontro frontale con il campionissimo è stato fatale. Così come averlo accanto ha significato vincere...

Redazione Il Posticipo

CR7 e Ten Hag, occhio alla “gestione”: visti i precedenti, far arrabbiare il portoghese non è una buona idea- immagine 2

TenHag spiega di sentirsi pronto alla "gestione" di Cristiano Ronaldo al Manchester United. Ma per conquistarsi i favori del lusitano, sarà necessario essere sulla stessa lunghezza d'onda, visti anche i precedenti di CR7 con i suoi allenatori. In carriera il cinque volte Pallone d'Oro ha avuto rapporti altalenanti con chi lo ha guidato dalla panchina. A volte, uno scontro frontale con il campionissimo di Funchal è stato fatale. Così come averlo accanto ha significato vincere... Nella seconda esperienza a Old Trafford, finora, buoni rapporti con l'ex compagno di squadra Solskjaer e più di qualche problema con Rangnick. Non esattamente il massimo...