calcio

Tostapane, fuoriserie e… latte: gli acquisti dei calciatori con il primo stipendio

Molti calciatori oggi si godono una vita più che agiata, grazie agli ingaggi milionari. Non tutti però provengono dalla borghesia, anzi.

Redazione Il Posticipo

Tostapane, fuoriserie e… latte: gli acquisti dei calciatori con il primo stipendio- immagine 2

Si parla molto di tagli di stipendi e di calcio sostenibili. Del resto, è innegabile che i top player siano ricchi, anzi ricchissimi. Molti calciatori oggi si godono una vita più che agiata, grazie agli ingaggi milionari. Non tutti però provengono dalla borghesia, anzi. Spesso il calcio è stato una benedizione. Alcune storie, in questo senso, sono molto significative. Molto toccante quella di Xavi che, da canterano, ha iniziato a guadagnare presto. Ma non ha tenuto i soldi per sè, anzi ha preferito un regalo per sua madre. Il nuovo tecnico del Barcellona ha deciso, con il suo primo stipendio da calciatore di regalare un tostapane elettrico alla signora che evidentemente tanto desiderava quel piccolo elettrodomestico.  Solo una delle tante spese particolari che i calciatori hanno fatto quando hanno guadagnato i loro primi soldi...