calcio

Chinaglia, la Lazio del 1974 e le altre che hanno scritto la storia

Redazione Il Posticipo

La Lazio vince la Coppa Italia: è il 1998 che si lega al primo successo biancoceleste dell'era Cragnotti. La Lazio arriva a giocarsi la finale di coppa Italia contro il Milan, dopo aver eliminato Roma (4-1 e 2-1, nell'anno dei quattro derby vinti contro l'ex Zeman) e Juventus (0-1 a Torino 2-2 all'Olimpico).  Finale, sfida ad andata e ritorno. A Milano i rossoneri vincono 1-0. Ritorno a Roma, davanti a 65mila spettatori. Albertini porta in vantaggio il Diavolo. Sembra finita, ma la Lazio ha sempre un uomo della provvidenza. Guerino Gottardi. In 10 minuti segna, si procura il rigore trasformato da Jugovic. Non basta. Il gol che vale la Coppa lo segna Alessandro Nesta. Tripudio biancoceleste.