calcio

Chelsea-Real Madrid, quanti incroci e destini sovrapposti: i grandi doppi ex, vincenti o deludenti

Redazione Il Posticipo

Alvaro Morata è ancora di proprietà di una squadra di Madrid, l'Atletico, ma gioca altrove, alla Juventus. Ha esordito con il Real Madrid nella stagione 2010-11 restando fino alla stagione 2013-14. Nel 2016 torna ma un anno dopo viene ceduto al Chelsea per 66 milioni di euro: diventa lo spagnolo più costoso della storia superando Fernando Torres (60 milioni). Affatto bene a Londra, finisce all'Atletico, che però lo spedisce di nuovo in bianconero.