calcio

Catania, fine della favola: ecco cosa è successo alle altre provinciali dopo il fallimento

Redazione Il Posticipo

L’ultima grande provinciale che ha fatto una bruttissima fine è l’Avellino. A metà degli anni ’80 l’Avellino è una splendida realtà con il Napoli di Maradona. I derby della Campania si giocano tutti in serie A sino a che nel 1988 si spengono definitivamente i riflettori. L’Avellino perde il contatto con la massima serie e non lo ritrova più, sino a perdersi nei meandri del calcio dilettantistico complice il fallimento della società nel 2018. Ritorna a livelli discreti. Serie B sfumata solo ai play off nella scorsa stagione.