calcio

Catania, fine della favola: ecco cosa è successo alle altre provinciali dopo il fallimento

Redazione Il Posticipo

Sempre restando in Toscana, c’è un miracolo che è durato poco ed è finito anche male. Il Siena centra la storica promozione in serie A nel 2003 e scrive una pagina importante del calcio italiano. Sette stagioni consecutive in serie A, senza mai soffrire troppo. Nel 2010 lascia la massima serie, ma la ritrova l’anno successivo. Nel 2012 si salva, ma l’anno successivo, però il capitombolo è dolorosissimo: serie B e poi, nel 2014, fallimento. Riparte dai dilettanti e adesso si destreggia, fra alterne fortune, in Lega Pro.