calcio

Catania, fine della favola: ecco cosa è successo alle altre provinciali dopo il fallimento

Redazione Il Posticipo

Il Palermo dal 2000 in poi, diviene una realtà importantissima del calcio italiano. I rosanero centrano la B a cavallo del millennio e la promozione nel 2004 imponendosi immediatamente come outsider. Nove anni di A con qualificazioni in Coppa UEFA e una finale di Coppa Italia. Retrocessione nel 2013 e immediato ritorno in A. Altri due anni in massima serie poi la retrocessione e il fallimento.  Dopo la rifondazione del 2019 la squadra centra immediatamente il ritorno fra i professionisti. Ai nastri di partenza in Lega Pro.