calcio

Allons enfants de l’Italie: gli italiani in Francia…in attesa di Locatelli

Manuel Locatelli, regista del Sassuolo e della nazionale, non si nasconde dietro un dito. L'idea di raggiungere alcuni connazionali sotto la Tour Eiffel lo stuzzica non poco. Ma non tutti gli italiani in Francia hanno fatto bene...

Redazione Il Posticipo

Parigi val bene una messa, figurarsi se si tratta di andare a giocare al PSG. Manuel Locatelli, regista del Sassuolo e della nazionale, non si nasconde dietro un dito. L'idea di raggiungere alcuni connazionali sotto la Tour Eiffel lo stuzzica non poco e chissà che Leonardo non decida di chiamare il club neroverde per portare il ragazzo in una big e farlo confrontare con la Champions League. Del resto, di esempi di italiani vincenti nel calcio francese ce ne sono abbastanza. Ma c'è anche da dire che non tutti quelli che hanno valicato le Alpi hanno avuto la stessa fortuna.