calcio

Allenatori senza… allenare: ormai è tradizione…

Redazione Il Posticipo

Il Milan è la squadra italiana con maggior esperienza in questo campo ma non con altrettanta fortuna. In principio fu Cesare Madini. Dopo essere stato allievo e vice di Rocco fino al '71, nel '72 prende in mano la prima squadra. Poi Giovanni Trapattoni, smette di giocare a calcio e comincia ad altalenarsi tra giovanili e staff della prima squadra. Poi la prima squadra ad interim nel '75. Qualche anno dopo è stata la volta di Fabio Capello. Don Fabio sostituisce il Barone Liedholm nel 1987 per sei partite dopo aver allenato la Primavera. Poi una lunga serie quasi continuativa: Leonardo, Pippo Inzaghi, Seedorf, Brocchi. L'olandese, in questa lista è il più simile a Pirlo: prima esperienza in assoluto in prima squadra senza nemmeno passare per le giovanili.

Potresti esserti perso