Allegri, secondo Nicol il futuro è allo United? “Tra Max e Solskjaer non c’è partita, il norvegese va esonerato per…”

L’ex difensore Steve Nicol dà un consiglio ai Red Devils dopo il brutto finale di stagione. Secondo l’ex Liverpool, il Manchester United dovrebbe cacciare il suo attuale manager e mettere subito sotto contratto quello uscente dalla Juventus

di Redazione Il Posticipo

Ole Gunnar Solskjaer: il tempo allo United è scaduto? Il norvegese ha perso terreno in Premier nel finale di stagione e la sua squadra non è riuscita ad andare oltre al sesto posto, che vale l’Europa League. Il fallimento Champions non è stato preso bene dai tifosi, come dimostra quanto accaduto dopo la gara col Cardiff. Secondo l’ex difensore Steve Nicol, il club dovrebbe allontanare subito il norvegese… e approfittare di una ghiotta occasione di mercato!

PRENDI ALLEGRI! – Se lo United vuole ancora un futuro grandioso deve mettere Solskjaer alla porta e cacciarlo! L’ex giocatore del Liverpool Nicol, oggi commentatore per Espn, ha le idee chiarissime a questo proposito: “So che c’è un aspetto umano dietro la presenza del norvegese, ma veramente? Chi preferireste avere come manager? Allegri o Solskjaer? Seriamente, non c’è partita tra i due”. Nicol non ha nessun dubbio su quale sarebbe la soluzione migliore per lo United, nonostante lo scorso marzo il manager abbia firmato il rinnovo del contratto fino al 2022.

SOGNO PREMIER – Venerdì la Juventus ha annunciato che Allegri non sarà più l’allenatore del club la prossima stagione e questa scelta ha fatto drizzare subito le antenne a tutti quelli che vorrebbero puntare sul 51enne. Da quando Allegri ha sostituito Antonio Conte nel luglio 2014, ha vinto lo Scudetto ogni stagione e ha portato la squadra a due finali di Champions, senza riuscire però ad alzare mai la Coppa dalle grandi orecchie. L’allenatore ha ammesso di voler lavorare in Premier un giorno, ma ha rivelato di volersi prendere una pausa prima di assumere un’altra posizione manageriale. Ma se lo United dovesse fare sul serio, che cosa risponderebbe l’ormai ex tecnico della Juve?

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy