Il Posticipo
I migliori video scelti dal nostro canale

calcio

Allarme Red… Devils: flop tecnico ed economico. Senza Champions buco da 100 milioni

Allarme Red… Devils: flop tecnico ed economico. Senza Champions buco da 100 milioni - immagine 1

Il Manchester United, nonostante il cambio in panchina non riesce a ingranare e rischia un flop economico e tecnico.

Redazione Il Posticipo

Allarme... Red Devils lanciato dal Sun. Il Manchester United aveva bisogno di andare avanti in Champions, ma non ce l'ha fatta. E adesso deve rincorrere l'Europa che conta dalla Premier, dove  non riesce a ingranare. Qualora non rientrasse fra le prime quattro, la situazione diverrebbe complicata, al limite del flop economico oltre che tecnico. Il Sun ha fatto i conti e il bilancio è da profondo rosso. Un film dell'orrore: la paura è generata da un buco di 100 milioni di euro.

PROBLEMI - La squadra affidata ad interim a Rangnick continua a segnare il passo. Al primo esame probante in Champions il castello di carte è crollato e la sconfitta ha riaperto la crisi solo sopita e nascosta dai gol di Cristiano Ronaldo che ha tolto le castagne dal fuoco in diverse occasioni in campionato e ha spinto di forza lo United agli ottavi.  I problemi del Manchester United vengono da lontano. Non c'è un calciatore che si carichi la squadra sulle spalle e in campo si percepisce insofferenza. A tutto ciò si aggiunge l'impatto trascurabile di alcuni elementi che avrebbero dovuto cambiare il volto della squadra. Varane e Sancho sono largamente al di sotto delle aspettative. Cristiano Ronaldo non può fare miracoli. E Bruno Fernandes ha perso quota e considerazione.

Allarme Red… Devils: flop tecnico ed economico. Senza Champions buco da 100 milioni- immagine 2

INCASSI - Il vero dramma economico però sarebbe generato dai mancati incassi. Se lo United non centra la Champions perde circa 50 milioni. I red devils sono  attualmente è al nono posto nella tabella del "coefficiente di 10 anni" che vede il 30% del premio in denaro distribuito ai 32 club qualificati prima dell'inizio della competizione. E sono altri 23. Superare il turno significherebbero altri 17 milioni. Soldi che sfumerebbero senza contare che chiudere sotto il quarto posto significa perdere altri 12 milioni per il market pool legato ai diritti tv. Insomma, dopo la serataccia contro lo United la dirigenza si prepara al peggio... traducibile due percorsi. Ricapitalizzazione o cessione per rientrare dagli investimenti. Del resto la lista di calciatori che ha deluso è lunghetta, esattamente come quella che lascerà il club a fine stagione.